Ispirazione | Un delizioso appartamento retro a Gothenburg

· 16:52

Stavo pensando che mi piacerebbe creare una rubrica, a cadenza più o meno regolare, che possa essere fonte di ispirazione per coloro che cercano un mood per la propria casa o anche solo per sbirciare dal buco della serratura abitazioni meravigliose.
Per iniziare al meglio oggi vi propongo un appartamento di soli 36 mq a Gothenburg con un'anima vintage delicata e discreta che dona carattere e quel pizzico di vitavissuta che non fa mai male.
Ma com'è che sti svedesi hanno sempre delle stufe così spettacolari?? Mi viene un nervoso..












Visto (e invidiato) su Alvhem.


Emily

Antonella Di Luca | Design in lamiera per Mr.Less & Mrs.More

· 20:19

Il rigore formale e la leggerezza della lamiera possono piacere o no, possono evocare ordine e disciplina o minacciare freddezza e impersonalità.
Ma quando dietro a tutto questo c'è la mano di una donna il risultato cambia.
La riprova sono gli oggetti progettati dalla designer Antonella Di Luca per Mr.Less & Mrs. More, brand fondato da lei stessa nel 2012.
Belli, apparentemente semplici e lineari ma anche originali e dalle forme insolite, moderni nel senso che ben reinterpretano una visione fresca e contemporanea degli oggetti casalinghi più comuni.
Tra i miei preferiti in assoluto i sistemi di libreria e scaffalature modulari Citybook e Housebook, il vassoio Battista e i vasi della Cimini Collection (per ora solo un progetto) ispirati alle ciminiere industriali che riacquistano valore estetico.











Ah e dimenticavo le deliziose Alzatine, supporti per dolcetti in lamiera coloratissima, che avevo adocchiato da un po' su Casafacile.




Emily

One-o-One | La travel Mug di Hangar Design Group

· 16:35

Prende il nome dal più alto grattacielo di Taipei la tazza da asporto One-o-One di Hangar Design Group che commemora lo skyline della città con il suo moderno stile occidentale, presentata a Salone del Mobile 2014. Reinterpreta le tradizionali tazze cinesi e la contemporaneità dell'ormai immancabile caffettone da passeggio.
Non c'è turista italiano che non abbia postato sui suoi social una foto di un bicchiere di Starbucks e non c'è ragazza che non sogni di camminare per le frenetiche e brulicanti strade di New York con un frappuccino in mano e una shopping bag al braccio.
Il caffè da asporto però serve anche per portare fuori il cane e fare colazione allo stesso tempo o per partire al volo per una gita domenicale senza fermarsi all'Autogrill. Ma anche per un risveglio lento e confortevole mantenendo la  bevanda bollente e profumata.
Nel dubbio credo che una di queste finirà molto presto nella mia credenza, anche se lo spazio è poco e l'overbooking ormai imminente.






Consiglio dell'ultimo minuto: tè alla cannella con zucchero di canna e latte, il non plus ultra per chi ha già bevuto troppo caffè.


Emily

Sincerely Louise | I trofei fatti a maglia

· 15:56

L'ho conosciuta tramite Instagram e sono diventata da subito la sua anima gemella, nel senso che, come molto spesso mi capita, sento di avere amiche e amici lontani che ancora non conosco ma con i quali ho vere affinità elettive.
Come avrete capito adoro i trofei di caccia e non me ne vergogno. E adoro anche i lavori fatti a maglia.
Sincerely Louise, con la tecnica dei ferri realizza oggetti spiritosi e moderni, molto lontani dai polverosi Burda e di soliti maglioni melange che solitamente troneggiano nelle vetrine dei negozi di filati.
Oltretutto, quando avrò un figlio farò veramente moooolta fatica a non riempirgli la stanza di cose simili a queste, rischiando di farlo vivere in una giungla di lana.
Non mi interessa. Lo chiamerò Mowgli.











Troppo infantili? Troppo per bambini?
Io non credo proprio.







Emily

Ikea PS 2014 Collection

· 13:30

Ma all'Ikea non si riposa mai nessuno??
Poco tempo fa è uscita la nuova collezione Ikea PS 2014, con un sacco di pezzi dal sapore nordico e moderno.
Attaccapanni/albero, specchi da tavolo anch'essi provenienti dalle foreste svedesi, lampadari che si aprono a scatto come ranuncoli, librerie modulari in bamboo, orologi da parete deliziosi e comodi mobiletti angolari.
E soprattutto una mini serra (come già esisteva da Ikea) ma in versione tirolese.
E c'è pure una panca svedese.
Date un'occhiata e ditemi che ne pensate!
Io vorrei un sacco di cose!
















A detta loro la panca svedese aiuta il bambino a sviluppare l'equiilibrio e la coordinazione. E non è fantastico? È un pezzo di parco giochi a casa, non imgombra un granchè e può servire come punto di appoggio per ospiti inattesi o oggetti.
È un po' come quando ero piccola e la mia amica M. aveva un'altalena in camera, e io la invidiavo un bel po'.
E io che ero rimasta al quadro svedese..


Emily