The Grand Hotel Budapest | Il nuovo giorno più bello della mia vita

· 14:06

Oggi non si parla di design perché ho appena appreso la notizia che farà dei giorni che rimangono da oggi al 10 aprile 2014 un'agonia.
In quella data uscirà in Italia The Grand Hotel Budapest, il nuovo film del regista texano Wes Anderson, mio carissimo amico e probabilmente testimone delle mie nozze.
Solo che queste cose lui non le sa ancora.

Il film, presentato al Festival di Berlino 2014 narra le vicende del concierge di un famoso hotel europeo tra le due guerre mondiali, e dell'amico facchino Zero Moustafa. Il tutto ambientato negli anni Venti e nello stato fittizio di Zubrowka, resa verosimile e reale da un'azione di marketing che comprende siti e filmati che ricostruiscono il complesso immaginario della nazione fantasma e delle sue istituzioni.
Per ora, il Grand Tour di Zubrowka è possibile tramite il tumblr Zubrowka Film Commission e Akademie Zubrowka che, vi prego, meritano uno sguardo.
Cervi, un mega hotel rosa confetto, Jodel come se piovesse e un atmosfera pettinata ma coloratissima.
Per una volta fidatevi di me.


Come al solito le citazioni e i riferimenti saranno tantissimi, da Ernst Lubitsch a William Wyler, dalle commedie musicali di Rouben Mamoulian a Ingmar Bergman. E soprattutto la narrativa del drammaturgo e scrittore austriaco Stefan Zweig che, cospargendomi il capo di cenere per le mie mancanze, prometto solennemente di adottare come mia prossima lettura.


Ecco il trailer di The Grand Hotel Budapest:



Ve l'ho detto che ha un cast stellare??Sono agitata!
Emily

Nessun commento:

Posta un commento