Cicli e tricicli

· 14:00

Immaginate di svegliarvi il sabato mattina incazzati come un'ape.
Immaginate di vivere in un luogo in cui il sabato mattina si tiene un mercatino delle pulci.
Immaginate di essere appassionati di biciclette vintage.

Stamattina i presupposti erano di questo tenore ma un giretto tra le bancarelle dell'usato (in cerca di tutt'altro, per la verità) ha dato il via ad un'epifania.
Un'apparizione: un triciclo vintage in metallo da farmi andare giù di testa.


Adoro i mercati delle pulci ed ogni volta che mi capita di viaggiare cerco sempre luoghi e date in cui si tengono per  guardare, curiosare, acquistare, farmi una bella risata e per spulciare.
Gli oggetti usati hanno una bellezza particolare, un fascino e una vita da raccontare che si insinua in casa mia e mi fa stare bene. Sono una sorta di macchina del tempo che, con la giusta sensibilità, ti porta a pensare ad altri mondi e a modalità di vita diverse dalla mia che mi piace accogliere e custodire.
Specialmente gli oggetti legati al mondo dell'infanzia mi fanno rivivere di tanto in tanto la felicità che, un giorno tanto lontano, un bambino ha provato nel riceverlo in regalo.
Ed è anche un po' The Shining...




















Adesso, non per tirare acqua al mio mulino, ma pure Paul Newman ne aveva uno...


Buon week end!

Emilybambinafelice

Nessun commento:

Posta un commento