Voglio vivere da Lazzari

· 23:44

Come anticipato qui sabato mi sono stragoduta un pomeriggio a Verona con le mie amiche con l'intenzione di svaligiare un po' di negozi, prosciugare l'Osteria del Bugiardo e spazzolare un bel po' di sushi al ristorante Ikai.
A parte le ultime due tappe (concluse egregiamente secondo i piani) la missione shopping è fallita miseramente constatando con molta tristezza che:
  • Bershka sembra una discoteca per minorenni.
  • Pimpkie mi ha fatta sentire vecchia e troppo alta.
  • Stradivarius è stato investito da un tornado di stampe fiorate che mi donano come un sacco di iuta.
  • Zara ha aumentato i prezzi e diminuito la qualità e ha proposto capi e accessori troppo etno chic anche per Marta Marzotto.
La super sorpresa che voglio condividere con voi però è stato Lazzari, un negozio che si affaccia su Piazza delle Erbe. Avete presente come ci si sente quando entrate in un negozio nel quale comprereste tuttotuttotutto? E quando sembra che ogni capo in vendita sia stato fatto su misura sul vostro fisico e sul vostro stile personale? Ecco, io l'ho trovato all'età di 30 anni.
Il mood è retro, i tessuti splendidi e piacevoli, le cuciture fatte bene e la qualità è diametralmente opposta a quella dei prodotti cinesi a cui (ahimè) ci siamo tutti abituati, volenti o nolenti.
Dulcis in fundo, le fantasie sono proprio le mie preferite: pois, animaletti e righe come se piovessero.

Questi sono i miei capi preferiti della stagione Primavera Estate 2013:




 
 

 





Mi sono spiegata bene?
Caspita avrei comperato di tutto, ho provato letteralmente l'imbarazzo della scelta e, vuoi perché non volevo costringere le mie amiche a una carrellata di prove dentro e fuori dal camerino (delizioso anche quello), vuoi perché le mie finanze in questo periodo sono abbastanza tristi, ho dovuto rimandare ogni acquisto a periodi più floridi.
Se non vi sono bastate queste immagini ecco un po' di foto dal catalogo:









 E ancora..






Tutte le foto sono state prese dal sito ufficiale di Lazzari e ce ne sono molte altre, oltre allo shop on line con spedizione e reso gratuito in tutta Europa.
Anche il negozio stesso è favoloso, arredato con molto gusto con carte da parati old style e pezzi di arredamento mid century (prego notare la mitica Lady di Marco Zanuso per Arflex sulla sinistra)



Come avrete notato non sono proprio una fashion addicted e non parlo volentieri di abbigliamento (tant'è che ho persino dovuto controllare su Google come si scrive correttamente fashion), ma stavolta sono veramente rimasta affascinata!
Balene, gattini, fiocchi, colletti, pois, triangolini: sarete miei.



Emily

Nessun commento:

Posta un commento