La Maison Blanchine

· 21:33

Dunque, le cose stanno così: fa freddo. Non so nel resto d'Italia ma qui fa un freddo porco.
E non solo: piove. Ma piove come se fosse novembre o giù di lì e io ho già terminato l'annuale missione del cambio armadio e sono talmente fiera di esserci diligentemente riuscita prima che le tarme potessero ingrassare a scapito dei miei maglioni che non ho nessuna intenzione di ritornare sui miei passi, recuperando i vestiti più caldi dalle buste sottovuoto.
E poi l'ombrello. Che se sta in borsa si rompe ma se sta in mano ti rompe e se sta a casa non serve.
Io non sono una maniaca della piega ai capelli, anzi, ma se esco di casa fresca fresca di shampoo e dopo aver preso la pioggia mi ritrovo la frangetta spennacchiata e pressata sulla fronte come se fosse unta di olio per i freni, beh, mi da fastidio.

Per ovviare ai disagi della pioggia, per riparami dal vento freddo, per andare in bicicletta o anche solo da tenere in borsa per quei momenti nonsisamai, il berretto è l'ideale.
Non sto dicendo di indossare a maggio una cuffia di pile modello Sportler con paraorecchie. Quello riponetelo pure nel solito sottovuoto con le calze termiche e il Moncler (anche se spero per voi che non siate così stolti da aver buttato dei soldi per un Moncler originale ma in fondo sono cavoli vostri).
Direttamente dal Lago di Garda vi propongo un nuovo e freschissimo brand che, come prima missione, ha proprio quella di realizzare splendidi berrettini leggeri e cromaticamente adatti alla stagione del cazzomimetto: si tratta de La Maison Blanchine.


L'artefice di questi confortevoli accessori realizza modelli semplici ma molto pratici e soprattutto caratterizzati da abbinamenti di colore originali. A mano. Lo sottolineo.
Perché chiunque abbia provato a sferruzzare sa che finché non si raggiunge la metà del lavoro sembra tutto semplice veloce e dall'affascinante sapore antico. Poi la faccenda cambia e ci si accorge che i colori che avevi scelto non sono poi così accattivanti e ferri e gomitoli finiscono per giacere abbandonati nella polvere.
In questo caso invece, tutto funziona. A meraviglia.
B. natural, B. biologic, B. what you want.

Ecco un po' di esempi delle realizzazioni de La Maison Blanchine:










Potete vedere altre immagini sulla pagina La Maison Blanchine e, se vi va, potete contattare B. per ordini e per customizzare il vostro berretto. Anzi B.erretto.



Brava B.!
Emily

Nessun commento:

Posta un commento